esperienze

L’autostrada: una giungla selvaggia

Oggi ho fatto il mio solito tratto di autostrada (50 km di Autostrada dei Fiori) e me ne sono successe di tutti i colori! Innanzitutto ero nella corsia di sorpasso e in fila davanti a me c’era un camioncino, ad un certo punto ho sentito come un vaso di cristallo che si rompeva sul mio tettuccio…guardo dallo specchietto retrovisore e vedo qualcosa di nero grande come una bottiglietta d’acqua che rimbalza sull’asfalto. Meno male che non ho una decapottabile…altrimenti non sarei qui ad annoiarvi! Del borlo sull’auto non mi preoccupo ( tanto non sono abbastanza alta per vederlo!)

Dopo un pò ero sempre sulla corsia di sorpasso che passavo una lunga colonna di camion o autoarticolati, quando il tir che sta a fianco a me frena senza motivazione apparente e il camion subito dietro (manco 5 metri di distanza) per un pelo non lo tampona e non schiaccia la mia automobilina 100% pura plastica. Neanche questa volta però sono riusciti a schiacciarmi come una sottiletta Kraft. Ma non esistono le distanze di sicurezza anche per i camion?

La terza cosa strana che mi è capitata di vedere vi lascerà senza parole. Ho avuto dietro un’auto dei Carabinieri per buoni 10 minuti. Vedevo dallo specchietto retrovisore che continuava a zig zagare dietro di me…ho guardato meglio e dentro c’era un carabiniere che litigava animatamente al cellulare senza l’auricolare…Ma le regole non valgono per tutti? Ma poi almeno loro non dovrebbero dare il buon esempio?

La strada è un pò una metafora della vita…cerchi di fare gli interessi tuoi e non ti curi degli altri! (tanto sono sempre i più deboli che ci rimettono!).

4 thoughts on “L’autostrada: una giungla selvaggia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...