Auto e moto in rosa

Condivisione di saperi sui motori

Posts Tagged ‘scooter elettrici’

Moto elettriche 2

Posted by autoemotoinrosa su agosto 3, 2008

Torno sull’argomento delle moto elettriche perchè navigando ho trovato questo sito Ecoscooter dove si possono ordinare delle moto elettriche a prezzi accessibili e comparabili con i “normali” scooter a benzina (50 e 125 cc).

Siamo veramente giunti ad un  punto di svolta? Con poche ore di ricarica potremmo sostituire i combustibili fossili? Purtroppo esistono ancora degli inconvenienti, per esempio sappiamo che le batterie al litio (come quelle dei cellulari), punto di forza dei motori elettrici, hanno un difetto: non ci sarebbe abbastanza litio per una reale conversione di tutti i motori endotermici al mondo (circa 900.000.000 di veicoli). Per maggiori dettagli visitate questo altro blog. Per risolvere questo problema vi sarebbero due possibili soluzioni:

1) L’utilizzo di batterie al magnesio che hanno un impatto ambientale minore e una maggior disponibilità in natura (però hanno una resa minore circa il 30% in meno).

2) L’uso di celle a combustibile che utilizzano lo zucchero come fonte di energia che avrebbero una resa maggiore rispetto alle batterie al litio. Al momento però è in via di sperimentazione ed è una tecnologia che stanno cercando di applicare a notebook e calcolatrici.

Qui un articolo molto tecnico sulle batterie al litio, dove si spiegano sia i benefici che le difficoltà di questa applicazione, tra le quali il costo elevato della sostituzione della batteria al litio ( durata media di 3-4 anni). Infatti per uno scooter da 1500 Watt (cioè circa 50 cc a benzina) la batteria costerebbe 1,25 €/Wh.

Posted in novità | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | 3 Comments »

Le moto elettriche: fatti, non pugnette!

Posted by autoemotoinrosa su maggio 25, 2008

 Si è molto parlato in questi ultimi anni della possibilità di passare da auto alimentate con  combustibile fossile a auto ad alimentazione totalmente elettrica. Molti i prototipi presentati ( non dalle case leader del settore) nonostante ciò questa tecnologia non si è ancora potuta inserire concretamente e diffusamente nel mercato (pressioni delle lobbies del petrolio?). Oggi sono in vendita (e non sono solo prototipi!) scooter e moto elettrici come per esempio il Vectrix, un maxi scooter elettrico con prestazioni del tutto simili ad un normale scooter 250 a benzina.

Questa nuova tipologia di moto elettrica ha costi di gestione bassissimi (un pieno costa pochi centesimi di energia), ma il rovescio della medaglia è il fatto che i mezzi elettrici hanno prezzi di vendita ancora molto elevati. Il prezzo è ancora alto perchè se ne producono pochi esemplari e le case produttrici sono aziende medio-piccole e poco conosciute. Altro problema è che il “pieno” di elettricità è facile da fare a casa  (basta una presa della corrente!) ma se si rimane a secco lontani dall’abitazione non vi sono ancora colonnine attrezzate (esistono solo a Firenze, Roma e Milano). Gli scooter elettrici ci faranno risparmiare soprattutto nel lungo periodo, infatti bollo e assicurazione sono ridotti (e non di poco!).

Perchè allora continuare ad inquinare l’ambiente? Siamo noi consumatori a dover cambiare mentalità e aprirci verso l’innovazione oppure ciò che ostacola la diffusione di questi mezzi è la presenza di gruppi di pressione che non vogliono il passaggio verso un’energia più pulita? A voi l’ardua sentenza!

Posted in novità | Contrassegnato da tag: , , , | 5 Comments »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.