Auto e moto in rosa

Condivisione di saperi sui motori

Archive for novembre 2008

Le catene da neve

Pubblicato da autoemotoinrosa su novembre 28, 2008

Ragazzi l’inverno è arrivato e anche se da me non nevica (ma cadono in continuazione alberi per il troppo vento), è bene ricordare di mettere comunque le catene da neve nel bagagliaio della vostre auto altrimenti incorrerete in una sanzione pecuniaria di 74€ e la decurtazione di 3 punti dalla vostra patente. Spero vivamente che anche i camionisti seguano la stessa norma, perchè mi è gia capitato di rimanere ferma delle ore in autostrada per qualche grosso camion che finisce di traverso sulle 2 corsie…

Per chi possiede un fuoristrada segnalo invece quest’articolo.

Pubblicato in: novità | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »

La scatola rosa

Pubblicato da autoemotoinrosa su novembre 24, 2008

Già qualche mese fa avevamo parlato della scatola rosa come dipositivo utile sia in caso di incidente che in caso di aggressione. Oggi è stata presentata dal Ministro delle Pari Opportunità  Mara Carfagna. Qui le linee guida del progetto. Per ora sono 2000 le scatole rosa a disposizione…chi è interessata deve attivarsi immediatamente!

Pubblicato in: novità | Contrassegnato da tag: , | 2 Comments »

Gli additivi per i carburanti ci fanno risparmiare?

Pubblicato da autoemotoinrosa su novembre 19, 2008

Gli additivi sono dei prodotti che aggiunti ai lubrificanti e/o ai carburanti, dovrebbero incrementare la durata del motore e ridurre i consumi. Gli additivi per l’olio motore riducono l’usura dei componenti meccanici e l’attrito fra di essi. Così facendo riduciamo i anche i consumi di carburante. Il più famoso (e costoso) in commercio è il Sintoflon.

Vi sono anche dei additivi per il carburante, sia per i motori benzina che per quelli diesel. Per i primi ve ne sono di 3 tipi. Additivi che aumentano il numero di ottani ed ottimizzano la combustione in motori “stanchi!!”. Additivi per tenere lubrificate le sedi valvole, per i motori più vecchi che utillizzavano la benzina a piombo. Additivi che servono a tenere pulita la marmitta catalitica, il sistema di iniezione ed ottimizzano la combustione, questi ultimi sono per motori più recenti. Per citare alcuni esempi: sTp, Bardhal.

Per i motori diesel, esistono additivi per ridurre la fumosità allo scarico e tenere puliti gli iniettori. Questi allo stesso tempo aiutano a ridurre i consumi. ATTENZIONE!!! : un additivo economico usato per pulire gli iniettori è aggiungere benzina in piccole percentuali al gasolio. Ciò è vero per i motori diesel di vecchia generazione, ma nei motori Common Rail, o Iniettore pompa o Jtd, può essere pericoloso, poichè il gasolio è già spinto ad alte pressioni nel motore e aggiungendo benzina si aumenta eccessivamente la potenza della detonazione con possibilià di sfondamento del motore.

Un’altro tipo di additivi sono quelli per il radiatore, vi sono additivi antigelo e additivi tappa falle per radiatori ormai vissuti. Questi ulimi esistono in polvere o già miscelati. Entrambi sono da aggiungere all’acqua del radiatore per tappare eventuali falle. Infine vi sono additivi anche per il tergi-cristallo. Ossia vi sono additivi per evitare che l’acqua geli e altri per una maggiore forza detergente contro i moscerini che si spiaccicano sul cristallo.

Pubblicato in: manutenzione | Contrassegnato da tag: , , , , , | 4 Comments »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.