Auto e moto in rosa

Condivisione di saperi sui motori

Revisioni e tagliandi

Pubblicato da autoemotoinrosa su maggio 11, 2008

manutenzione

Vi spego una volta per tutta come funziona l’ordinaria manutenzione di una macchina:
I tagliandi comprendono le seguenti oprazioni: il cambio dell’olio motore e del relativo filtro, la sostituzione delle seguenti componenti: fitro dell’aria, candele (nei motori a benzina), filtro gasolio (nei motori a diesel), cinghie (servizi/distribuzione, pastiglie dei freni. Queste componenti possono essere cambiate in base ai Km percorsi dall’automobile. Il tagliando va effetuato in base agli intervalli stabiliti nel libro di uso e manutenzione. Il costo del tagliando varia in base ai Km, alla marca e al modello dell’autovettura e può variare tra i 200 e i 500€.
Eseguire i tagliandi regolarmente è importante, oltre che per la vostra sicurezza e la longevità del vostro mezzo, anche ai fini della revisione.

La revisione è un controllo obbligatorio per legge che certifica il regolare funzionamento dell’auto. Consiste nella verifica del funzionamento di: freni, luci, gas di scarico, usura gomme, stato della carozzeria (per esempio non devono esserci buchi causati dalla ruggine).

La revisione deve essere fatta la prima volta dopo i primi 4 anni di vita di una macchina e sucessivamente ogni 2 anni. Se non facciamo le revisioni e una pattuglia ci ferma, ci possono ritirare il libretto di circolazione e ci possono infliggere una multa che varia dai 137 ai 550€.<br />
Il costo della revisione è di circa 64€ grazie al governo Prodi che nel 2006 ha deciso di aumentarne il prezzo di ben 24€.
Le revisioni vanno effetuate soltanto presso i centri specializzati.

About these ads

3 Risposte a “Revisioni e tagliandi”

  1. Silvia ha detto

    Non dirmelo… tra poco devo fare il bollino blu e il bollo e l’anno prossimo ho la revisione…
    Una sera stavo per rimanere a piedi, perchè mi era scaduta da poco la revisione ma i vigili che mi avevano fermato per un controllo sono stati clementi e mi hanno lasciato tornare a casa. il giorno dopo sono corsa a fare la revisione… da allora controllo ogni cosa!!!

  2. autoemotoinrosa ha detto

    Sei stata veramente fortunata! Ti potevano sequestrare il libretto e fare una multa. Inoltre dovevi andare a fare la revisione direttamente alla motorizzazione! Per esempio la motorizzazione più vicina a casa mia è a 50 km! Per chi vive in città non è poi un così grave problema.

  3. Cristiano ha detto

    La solita fortuna di essere donna, se fermavano me al suo posto mi facevano anche la rettoscopia, senza vasellina!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: